Calendario eventi
<< Giugno 2020 >>
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5

Fondo sostegno canone di locazione

La Regione Veneto approva, di norma annualmente, i criteri per l’accesso ai contributi per il pagamento dei canoni di locazione delle abitazioni, indicando i requisiti per la partecipazione.
I fondi assegnati all’iniziativa derivano da finanziamenti statali e regionali e, facoltativamente, da risorse proprie del Comune.
Il Comune - sulla base delle direttive regionali - emana e pubblicizza periodicamente un apposito bando: è responsabile dell’istruttoria delle domande, dal convenzionamento con i CAAF alla trasmissione delle domande regolari. La liquidazione agli aventi diritto avviene a seguito del trasferimento delle risorse da parte della Regione e secondo la proposta di riparto formulata dalla stessa.

A chi è rivolto
Per chiedere i contributi è necessario essere residenti nel Comune al momento della domanda, essere titolari di un contratto di affitto regolarmente registrato ed essere in possesso di tutti requisiti indicati nel bando.

A chi rivolgersi
La domanda deve essere compilata presso un CAAF convenzionato.
Per informazioni sul procedimento e per la successiva consegna della domanda elaborata, occorre rivolgersi allo Sportello U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) negli orari di apertura al pubblico, esclusivamente nei periodi appositamente pubblicizzati con il bando.

Come fare
Occorre presentare al Comune la domanda compilata con l’ausilio del CAAF, completa della dichiarazione ISEE-Fsa e di tutta la documentazione indicata nel bando, entro la scadenza prevista.
<br />Normativa di riferimento
Legge 431/1998; deliberazioni attuative della Giunta Regionale Veneto (ultimo provvedimento D.G.R.V. 30/12/2010, n. 3527) e corrispondenti bandi comunali.